Ronaldo e il presunto stupro Spunta un video del 2009

Un frame del video reso noto dal Sun: Cristiano Ronaldo è di spalle

Un frame del video reso noto dal Sun: Cristiano Ronaldo è di spalle

Non si placa l’attenzione mediatica attorno al caso che vede Cristiano Ronaldo implicato in una presunta vicenda di stupro. Il caso risale al 2009, quando il fuoriclasse portoghese aveva 24 anni e si trovava a Las Vegas (Stati Uniti) in vacanza. Qui conobbe Kathryn Mayorga, un’americana all’epoca un anno più grande di lui, che lo accusa della violenza avvenuta nella suite del Palms Casino Resort. Dopo le rivelazioni del settimanale tedesco Spiegel, l’ultima novità riguarda il video pubblicato su internet dal tabloid britannico The Sun, che mostra la serata in discoteca trascorsa da Ronaldo con la ragazza presso la discoteca Rain.

IL VIDEO — Cristiano Ronaldo ha respinto le accuse, rispedendo tutto al mittente. Nel video i due si godono la serata, le immagini sono riprese dal telefonino di uno dei presenti e sono precedenti alla presunta vicenda avvenuta poco dopo e raccontata dalla ragazza. La stessa Mayorga ha avviato una causa legale, dichiarando di essere stata pagata allora 375 mila dollari dal calciatore per mettere a tacere l’intera vicenda.