Sarri ingolosito da Milik C’è l’idea Zielinski per Allan

Maurizio Sarri è un allenatore che vive di certezze, che spesso è volentieri si rifugia nelle sue certezze e lo fa soprattutto nei momenti delicati. Di conseguenza, dopo la sfida pareggiata in casa del Sassuolo è lecito aspettare che tornino in campo i titolarissimi domenica contro il Chievo, logicamente al netto delle squalifiche di Albiol e Jorginho.

‘); }

ballottaggi — Invece, qualche dubbio si sta insinuando nella testa di Sarri e non solo riguardo alla sostituzione dello spagnolo per la quale sono in ballottaggio Chiriches, favorito per una questione prettamente tecnica, e Tonelli, che da ieri è tornato in gruppo. C’è l’idea Milik che stuzzica, per il momento part time, il tecnico del Napoli dopo l’ottimo impatto del polacco sulla partita con il Sassuolo ma, soprattutto, Sarri tiene in considerazione Zielinski per far tirare il fiato ad Allan. Il brasiliano resta avanti nella corsa per il posto da mezzala destra ma l’ex empolese, visto l’impiego di Diawara davanti alla difesa, si fa preferire per qualità di palleggio. Ecco perché Sarri potrebbe scalfire almeno una delle sue certezze.


 Gianluca Monti 

© riproduzione riservata