Serie A2, Trieste piazza il colpo Federico Mussini

LNP
Serie A2, Trieste piazza il colpo Federico Mussini
© CIAMILLO

L’esterno classe 1996 arriva in prestito fino al termine della stagione da Reggio Emilia

ROMA – L’Alma Trieste capolista della Serie A2 Est, in vista della volata finale della stagione regolare, si assicura un importante rinforzo di mercato ingaggiando in prestito fino al termine della stagione il playmaker Federico Mussini. Nato a Reggio Emilia nel 1996, Mussini è cresciuto nella Grissin Bon Reggio Emilia con cui ha esordito in Serie A (nel 2013), ha vinto un Eurochallenge e partecipato all’Eurocup. Nell’estate 2015 il play ha preso la decisione di oltrepassare l’Oceano per andare a fare esperienza in NCAA dove ha vestito la casacca della St. John’s University con cui ha giocato per due stagioni facendo poi ritorno a Reggio la scorsa estate. Quest’anno però gli spazi che il giocatore è riuscito a ricavarsi in biancorosso (5.3 punti in 15.5 minuti di media) non sono stati elevati e questo ha portato le parti ad optare per la soluzione del prestito a Trieste che si arricchisce di un telanto dall’indiscusso valore per cercare di coronare l’assalto alla Serie A. 

SODDISFAZIONE – Notevolmente soddisfatto per l’ingaggio di Mussini, il presidente del club triestino Gianluca Mauro ha così commentato la notizia: «Sono molto soddisfatto dell’accordo raggiunto con la Pallacanestro Reggiana e ritengo che l’inserimento nel roster di Federico Mussini sia strategico per gestire al meglio il finale di regular season, in vista dei playoff. Benvenuto a Federico nel nostro team e a Trieste».