Spin-off di Fast and Furious, confermato alla regia David Leitch

Come vi avevamo anticipato a febbraio, David Leitch è diventato ufficialmente il regista dello spin-off di Fast and Furious in uscita nel 2019, ancora senza titolo, con protagonisti i personaggi di Shaw e Hobbs: saranno ovviamente portati sullo schermo dagli instancabili Jason Statham e Dwayne Johnson, che peraltro è già sui nostri schermi questa settimana con Rampage (ed è reduce dal trionfo di Jumanji – Benvenuti nella giungla).

La notizia è stata diffusa via Twitter con un logo ad hoc che vi mostriamo qui in basso. Con una carriera solista ormai avviata dopo che il collega Chad Stahelski si è dedicato da solo al loro John Wick, Leitch ha inanellato Atomica bionda e l’imminente Deadpool 2, sui nostri schermi dal 15 maggio. Potrebbe l’ex-stuntman essere diventato una garanzia per i film d’azione un po’ sanguigni? Pregustiamo la combinazione dei suoi talenti con quelli altrettanto duri di The Rock e Jason. I dubbi si scioglieranno nel 2019, mentre le riprese cominceranno entro quest’anno.