Supercoppa Serie A, Cotton porta Torino in finale

ROMA – Comincia nel migliore dei modi la stagione della Fiat Torino che in semifinale di Supercoppa ha superato 81-72 la Dolomiti Energia Trento. Faro dell’attacco dei piemontesi, è stato un ispirato Tekele Cotton, miglior realizzatore con 21 punti, subito seguito da un ecellente Jamil Wilson (16 punti),Tyshawn Taylor (15 punti) e da un assai reattivo McAdoo (14 punti). A Trento, oggi priva di Pascolo e Lechtaler e con Hogue reduce da un lieve infortunio, non sono invece bastati i 15 punti di Jovanovi e i 14 di Forray, come sempre anima dei bianconeri grazie alla sua grande grinta. 

LA GARA – Con Poeta in cabina di regia i gialloblu hanno subito sciacciato sul pedale dell’acceleratore sovrastando i bianconeri sul piano della fisicità e dell’intensità e conquistando già nella prima frazione – in cui Cotton e Carr hanno ben sfruttato l’ottima circolazione di palla della Fiat trovando facilmente il canestro – un buon margine di vantaggio (19-11) che è via via aumentato nella seconda porzione del primo tempo fino al +12 che è diventato +10 pochi istanti prima dell’intervallo lungo, quando Flaccadori ha provato a riavvicinare i trentini (40-30). Al rientro in campo, la Dolomiti Energia ha provato ad avvicinarsi ulteriormente agli avversari che però con una nuova fiammata hanno alzato l’asticella del massimo vantaggio fino al +13 (50-37). Toccato il fondo però Trento è riuscita a risalire con un 15-3 ispirato da Forray. Arrivati a -3 però ai bianconeri è mancato il colpo dell’aggancio e così Torino spinta dagli ultimi guizzi di McAdoo, Wilson e Cotton ha nuovamente allungato nel quarto finale.