Svelato da Ross Brawn un prototipo F1 per il 2021

Ross Brawn e un prototipo delle F.1 per il 2021

Ross Brawn e un prototipo delle F.1 per il 2021

‘); }

Svelato a Singapore il primo bozzetto di come potrebbero essere le monoposto di F.1 nel 2021, il primo anno del regolamento tecnico successivo all’attuale Patto della Concordia. Ross Brawn, direttore del motorsport della F.1, ha illustrato insieme a Mario Isola, responsabile del Motorsport Pirelli, l’immagine della vettura (relativa a una Ferrari), in una sorta di seminario a porte chiuse, spiegando le linee guida che Liberty Media vuole per le auto del futuro per rendere più combattuti e attraenti i GP di F.1 dal 2021 in poi.

linee filanti — Il prototipo della Ferrari presenta grosse differenze rispetto alle vetture attuali: le ruote sono da 18 pollici, per aiutare i piloti in fase di scia e sorpasso; le ali anteriori sono più semplici; le paratie laterali più estese verso l’alto; le linee dell’intera vettura più filanti e snelle; l’halo è più affilato ed evoluto e compaiono degli inediti pararuota per i pneumatici posteriori.


accordo da definire — Ross Brawn ha però spiegato che Liberty Media e le squadre sono in fase di stretto colloquio e non è detto che il bozzetto in questione possa essere quello definitivo: il punto d’incontro con i team sui regolamenti del 2021 va ancora trovato.

 Gasport 

© riproduzione riservata