Torres riparte dal Giappone Ha firmato per il Sagan Tosu

Fernando Torres con la sua nuova maglia. Profilo Twitter @saganofficial17

Fernando Torres con la sua nuova maglia. Profilo Twitter @saganofficial17

‘); }

Fernando Torres riparte dal Giappone. A 34 anni, terminata la seconda esperienza all’Atletico Madrid, l’attaccante lascia la Spagna ed è ufficialmente un nuovo calciatore del Sagan Tosu, formazione della J-League, il massimo campionato giapponese. “E’ stato uno dei primi club che si è interessato a me, mi ha convinto il progetto sportivo”, ha detto Torres. Per l’ex milanista subito una sfida difficile: portare con i suoi gol il Tosu fuori dalla zona retrocessione nel girone di ritorno (in questo momento è penultimo). La sua storia dice che può farcela: campione del mondo nel 2010 e due volte campione d’Europa con la Spagna (2008 e 2012), Torres ha segnato quasi 200 gol in carriera tra Liga, Premier League e Serie A. Aveva anche offerte dagli Stati Uniti e dall’Australia, ma ha scelto il Giappone.



 Gasport 

© riproduzione riservata