Vettel: “Ferrari in forma Correremo per vincere”

È una Ferrari ottimista quella che affronta il fine settimana del GP della Cina. Le due vittorie in Australia e in Bahrain hanno dato fiducia e la trasferta di Shanghai, dove l’anno scorso vinse la Mercedes di Hamilton, con 50 punti in classifica si affronta molto più tranquillamente. Sebastian Vettel non nasconde che anche domenica si dovrebbe assistere a una buona prestazione delle rosse.

‘); }

Vettel firma autografi in Cina. Getty

Vettel firma autografi in Cina. Getty

a posto — “Penso che dovremmo essere a posto qui in Cina – ha detto il tedesco – ovvio che non possiamo esserne certi. Finora ci sono state solo due gare ed entrambe sono state molto buone in termini di risultati, ma erano molto diverse e qui la pista è ulteriormente diversa. Le condizioni non sono le stesse del Bahrain e dell’Australia. Vedremo come andrà, ma sono abbastanza fiducioso. Credo che se abbiamo il giusto equilibrio, quindi dovremmo essere competitivi, anche se non so ancora quanto”.


obiettivo — L’obiettivo è sempre lo stesso, la vittoria: “Cercheremo di vincere, certo – ha proseguito Seb – dopo questa gara avremo il quadro più chiaro, ma nel complesso la vettura è in buona forma e sta funzionando, quindi so che possiamo essere competitivi. Questa pista è abbastanza impegnativa per le gomme, quindi in termini di strategia si tenta di far funzionare tutto. Cerchiamo sempre di fare bene il nostro lavoro continuiamo così”.

parla kimi — Anche Kimi Raikkonen la vede più o meno alla stessa maniers: “Questa pista è completamente diversa, e il layout e la superficie di un circuito fanno la differenza più grande di qualsiasi altro fattore. Non sappiamo ancora se questo favorirà qualcuno o se sarà lo stesso per tutti. Finora abbiamo avuto una buona velocità su entrambe le piste, quindi non vedo perché non dovrebbe essere lo stesso in questo caso. Vediamo come andrà e anche se ci sarà pioggia o no. Sarà interessante capire dove siamo”.

 Gasport 

© riproduzione riservata