Vice: il trailer del film in cui Christian Bale è Dick Cheney

Ed eccolo qui, finalmente, come previsto e annunciato, il primo trailer di Vice, nel quale un Christian Bale irriconoscibile è Dick Cheney, ex vice-presidente degli Stati Uniti a tutt’oggi considerato uno dei personaggi politici più influenti di sempre. Il biopic che ne racconta la vita, dalla giovinezza alla maturità, è diretto da Adam McKay, un regista capace di fare spietate, lucide e nello stesso tempo ironiche radiografie delle contraddizioni dell’America, come dimostra, fra gli altri, l’intelligente  – e complicato per chi non mastica questioni economiche – La grande scommessa. Già in quel film c’era Bale in un ruolo da protagonista e qui ad affiancarlo saranno attori non meno talentuosi e prestigiosi: Steve Carell nel ruolo di Donald Rumsfeld, Amy Adams nei panni di Lynne Cheney e Sam Rockwell nella parte di George W. Bush. Ci saranno inoltre Bill Pullman, Jesse Plemons, Alison Pill, Lily Rabe, Tyler Perry, Justin Kirk, Lisa Gay Hamilton, Eddie Marsan e Shea Whigham.

Prodotto da Will Ferrell (che poi è l’attore feticcio di McKay) e da Brad Pitt, Vice mescola dramma e commedia, come si vede dallo straordinario dialogo a inizio trailer fra Bale e Rockwell, ed è nato, nella mente del regista, nel 2016 con l’intento di analizzare la quieta scalata al potere di un uomo che di fatto riuscì a “ridare forma” al paese.

L’uscita in sala, al momento è prevista per il giorno di Natale. Il film ha proprio l’aria di essere “roba forte” e qualcosa ci dice che non uscirà indenne dai prossimi Oscar. O almeno questo è ciò che speriamo.