Wolff: “Sarà lotta a tre con Ferrari e Red Bull”