Zanetti: “Icardi da Mundial Che coppia con Martinez!”

Javier Zanetti, 44 anni. Getty Images

Javier Zanetti, 44 anni. Getty Images

‘); }

I tifosi dell’Inter possono sognare in grande pensando al futuro, parola di Javier Zanetti. Dalla volata per la qualificazione alla prossima Champions fino alla coppia d’attacco che verrà, le parole e i giudizi dell’ex capitano nerazzurro trasudano ottimismo ai microfoni di Premium Sport. “La Champions come regalo per i 110 anni dell’Inter? Sono molto fiducioso, questa squadra sta facendo bene e il gruppo ci tiene”, ha assicurato l’argentino. Che ha poi scommesso sulla (probabile) futura coppia d’attacco tutta a tinte albicelesti. “Martinez ha il futuro davanti. Può tranquillamente giocare in coppia con Icardi, anche in nazionale”.

champions, si può — “Tutte le squadre hanno delle difficoltà, ma l’importante è saperle superare e questa squadra ha dimostrato di potercela fare. La Champions – ha aggiunto Zanetti – è un obiettivo raggiungibile”. L’ex capitano si è poi soffermato sul derby, crocevia fondamentale per l’Europa che conta. “Il derby è sempre una partita importantissima perché è molto sentita. Si affronteranno due grandi squadre che hanno lo stesso obiettivo. Ma prima dobbiamo pensare al Verona, poi prepareremo al meglio la sfida al Milan.


futura coppia-gol — Zanetti si è poi soffermato su Icardi, che ieri Sampaoli ha rimandato in chiave Mondiale. L’ex terzino argentino la pensa diversamente rispetto all’attuale selezionatore albiceleste. “Icardi sta dimostrando di poter aspirare al Mondiale. Non so quali saranno le scelte definitive del c.t., posso solo dire che noi siamo contentissimi di Mauro. È il nostro capitano e sta dimostrando il suo valore”. Poi un giudizio su Martinez, che “ha tutto il futuro davanti. Lui e Icardi possono formare una gran coppia. Anche in nazionale”. Parola di ex capitano, che faranno di certo piacere ai tifosi nerazzurri..

 Gasport 

© riproduzione riservata