Zanetti: «La Juventus è forte ma l’Inter può batterla»

NANCHINO – «Quella con il Tottenham sarà una gara da vivere fino in fondo, è importantissimo provare a vincere. La Juventus di Ronaldo? Sono davvero forti ma credo che la mia Inter sia attrezzata per provare a batterli». Così il vicepresidente nerazzurro, Javier Zanetti, impegnato in Cina in un incontro organizzato con i tifosi al Suning Sports Shangmao Flagship Store di Nanchino. “E’ un orgoglio per me essere qui a rappresentare una volta di più il club in una città, un Paese, dove c’è così tanta passione per i nostri colori – le parole di Zanetti riportate dal sito internet della società -. L’obiettivo di sempre è quello di rendere onore a questi tifosi, a chi ama l’Inter, con il lavoro di tutti i giorni che porti il club all’eccellenza che merita. Arriva il cruciale mese di dicembre e spero che si debba essere ottimisti perché grazie al lavoro del mister e dei ragazzi ci si possano levare grandi soddisfazioni“. (in collaborazione con Italpress)

Skriniar: “Il mio prezzo? Forse Spalletti scherzava…”